Progettazione

Foscarini, un tunnel di luce

Foscarini, un tunnel di luce

Dentro un tunnel magico, fatto di luci, suggestioni, emozioni. Con un’installazione emozionale ricca di stimoli visivi e sonori dal titolo “Inside” si è svelato il mondo di Foscarini al Superstudio Più di via Tortona 27 durante la design week milanese.

Un evento a cura di Vicente Garcia Jimenez che è già anche su iPhone, scaricando l’applicazione gratuita dal cellulare. Un progetto che conferma lo spirito all’avanguardia dell’azienda veneta che oggi conta oltre 2500 punti vendita plurimarca in 50 paesi.

Oltre a deliziarci con questo percorso emozionale ricco di stimoli, Foscarini ha presentato le novità della collezione 2010, realizzata insieme ai designer con cui collabora.

Dal segno di Luca Nichetto nasce Troag, una sospensione che unisce eccellente funzionalità al calore essenziale del legno. I designer Lucidi e Pevere – alla loro prima collaborazione con Foscarini – firmano Bahia e Aplomb. Oggetto illuminante e luminosa decorazione, Bahia è capace di risolvere da sola l’arredo di un’intera parete, mentre la piccola sospensione Aplomb utilizza il cemento con uno spirito ed una tecnologia rivoluzionari. Tua è una lampada da tavolo di sorprendente semplicità, meditata con cura profonda da Marco Zito; mentre Lumiere XXS propone nuove proporzioni e un progetto completamente ripensato rispetto alla “storica” Lumiere, che porta la firma di Rodolfo Dordoni. La lampada Gregg di Palomba si arricchisce di una nuova versione da terra.