Progetti

Lo spazio della purezza.

Lo spazio della purezza.

I nostri progetti di arredo prendono sempre il via da una o più richieste specifiche del cliente, e a volte queste sono così chiare – pur nella loro iniziale astrattezza – da trasformarsi nella vera e propria anima del “compito” svolto dai nostri architetti e arredatori, riuscendo in questo modo a facilitarne il lavoro e, perché no, a diventare una fonte di ispirazione per il futuro. Nel progetto che vi raccontiamo oggi – ideato e curato dall’arch. Fulvia Corriere in collaborazione con il geom. Alessio Dabbicco – la richiesta espressa per la cucina di una coppia di neo-sposi, amanti del design e dell’arte contemporanea, era di realizzare uno spazio pulito e luminoso, per così dire “puro” se dovessimo utilizzare un termine unico, sfruttando la buona metratura concessa dal locale in questione, inserito all’interno di un appartamento di recente ristrutturazione.

Fulvia e Alessio hanno quindi deciso di esprimere il concetto di “purezza” attraverso un progetto di cucina di forte impatto estetico, realizzato sfruttando al meglio l’estrema versitilità del modello Luna di ARREDO3, senza tralasciare l’aspetto funzionale grazie anche allo spazio a disposizione. Per esaltare la luminosità del risultato finale è stata di fondamentale importanza la scelta delle finiture: le basi e le colonne sono in rovere naturale con le gole in acciaio inox, affiancate dagli elementi pensili in laccato bianco lucido con elementi a giorno in laccato blu cobalto. Sempre in ragione dell’estetica accompagnata dalla funzionalità, è stata inserita una cappa libera a parete sopra la zona fuochi, con proseguimento costituito da un piano-penisola snack e due sgabelli BCN by KRISTALIA (appartiene alla stessa azienda anche il tavolo Sushi con piano in vetro).

Altra particolarità del progetto è stata la scelta di sfruttare l’ampio spazio offerto dalle parete di fronte, attraverso l’inserimento di due elementi-colonna in rovere naturale, contenenti il frigorifero e il forno, accompagnati da una controsoffittatura a filo con l’inserimento dell’illuminazione a faretti. Come si può vedere dagli esempi di renderizzazione, la passione artistica dei nostri clienti sarà poi il valore aggiunto del progetto, nato da una voglia di purezza per una cucina da vivere in ogni momento del giorno.